BIENNALE COLLEGE CINEMA – VIRTUAL REALITY

5a Edizione

Descrizione del Programma 

 

Biennale College Cinema – Virtual Reality (BCC-VR) è un programma realizzato dalla Biennale di Venezia con lo scopo di esplorare la Realtà Virtuale.

Muovendosi tra le opportunità estetiche e narrative offerte da questa forma audio-visiva, BCC – VR fornisce a professionisti provenienti dal mondo delle arti e del cinema, che abbiano un background ricco di esperienze in diversi campi, le competenze necessarie per affrontare il formato a 360°, coinvolgente e interattivo.

Grazie al supporto di esperti internazionali che operano nel settore, BCC-VR aiuterà i filmmakers indipendenti e i creativi provenienti da tutto il mondo a cimentarsi con la realtà virtuale e insegnerà come adeguare, in maniera fluida, le proprie conoscenze a questo campo.

Nel corso del programma i partecipanti acquisiranno un know-how specifico riguardante il 360° immersive storytelling, ridefinendo la relazione che intercorre tra la storia e il pubblico.

BCC-VR  intende sostenere lo sviluppo di 6 progetti italiani e 10 progetti internazionali di realtà virtuale presentati da team formati da regista e produttore e della durata massima di 30 minuti, allo stadio di ideazione, supportandoli nel loro avanzamento per tutto ciò che riguarda il processo creativo, la produzione, il pubblico e i mercati di riferimento e l’aspetto finanziario.

 

Come parte del programma, verrà sostenuta finanziariamente la produzione di un massimo di 3 progetti VR con un grant massimo di € 60.000 ciascuno, che saranno presentati alla Mostra del Cinema di Venezia, nel 2021; ai progetti non finanziati sarà comunque data visibilità durante il Venice Production Bridge, come parte integrante delle attività del Gap Financing Market.

Biennale College Cinema – Virtual Reality riceve il sostegno del Ministero per i beni e le attività culturali e per il turismo e le attività formative sono realizzate grazie al programma Creative Europe – Media.

 

I film saranno prodotti grazie a un grant della Biennale di Venezia.

 

 

Descrizione delle fasi di Biennale College Cinema – Virtual Reality

Biennale College Cinema – Virtual Reality è un’opportunità unica per i professionisti del settore di accedere a un programma di formazione, sviluppo del progetto, supporto alla produzione e presentazione all’interno della Mostra del Cinema, attraverso una serie di  workshop. Biennale College Cinema – Virtual Reality è una comunità creativa che mette a disposizione per questa quinta edizione, uno spazio per un massimo di 6 team italiani e 10 team  internazionali, di riunirsi e lavorare con un team accademico internazionale di tutor ed esperti del settore.  Esplorando questo nuovo linguaggio creativo e le opportunità presentate dalla realtà virtuale, i partecipanti avranno la possibilità di:

- Sviluppare storie e progetti coinvolgenti grazie all’utilizzo delle esperienze a 360°.

- Acquisire il know-how tecnico per produrre un progetto VR, dalla fase di pianificazione e produzione fino al suo completamento.

- Stabilire una rete di relazioni e conoscenza condivisa tra esperti e altri partecipanti, esplorando le opportunità per il VR nei diversi mercati internazionali.
I team dei progetti selezionati dovranno rispettare questo programma: seguire le richieste della Biennale e rispettare le scadenze richieste; collaborare con la community di creativi che partecipa al college attraverso la loro esperienza e le proprie idee; fornire materiali e informazioni per il pubblico attraverso il sito dedicato Biennale College Cinema.

 

Prima fase:  Biennale College Cinema – Virtual Reality | Italia

Biennale College Cinema – Virtual Reality organizza un laboratorio che avrà luogo a Venezia, dal 9 al 13 ottobre (arrivo 8.10 – partenza 14.10) per sei progetti presentati da team formati regista e produttore, entrambi di nazionalità italiana, selezionati tramite il bando Biennale College Cinema – Virtual Reality | Italia.

Le lezioni, in lingua inglese, saranno focalizzate sullo sviluppo del concept VR.  Sulla base degli insegnamenti appresi durante il laboratorio, i team dovranno rielaborare i progetti e sarà richiesto loro un aggiornamento da presentare entro il 16 novembre 2020; a seguito della valutazione dei materiali aggiornati prodotti dai team e consegnati ai referenti di Biennale College Cinema, sarà effettuata un’ulteriore selezione di due progetti.

Questi saranno invitati a prendere parte, assieme ai team di dieci progetti scelti attraverso la call internazionale, lanciata a settembre 2020, a un workshop di sette giorni, a Venezia nel mese di gennaio 2021. I risultati saranno comunicati ai partecipanti intorno alla metà del mese di dicembre 2020.

 

Seconda fase: Biennale College Cinema – Virtual Reality | International

Nel corso della 77. Mostra Internazionale d’Arte Cinematografica di Venezia sarà lanciato un bando per selezionare 10 progetti  in realtà virtuale presentati da un team formato da regista e produttore, provenienti da ogni parte del mondo.

Biennale College Cinema – Virtual Reality organizzerà un workshop internazionale, che avrà luogo a Venezia, a gennaio 2021 (13 – 19; giorno arrivo 12.01 – giorno partenza 20.01).  Da questo momento il percorso del bando italiano e di quello internazionale proseguono su uno stesso binario.
Per poter sviluppare il progetto in ogni suo aspetto, nel corso dei sette giorni di workshop i team lavoreranno con un gruppo di esperti dedicato che comprende uno story developer, un creative technologist/visual advisor, un produttore e un pitch trainer.
La formazione sarà completata da un programma di presentazioni tenute da ospiti invitati che si concentreranno sui vari aspetti delle produzioni VR.
Per dare la possibilità a produttori e registi di acquisire le competenze necessarie per presentare il proprio progetto a potenziali partner, il workshop prevede delle sessioni di pitch-training.
I team avranno modo di mettere subito in pratica queste nozioni durante la presentazione finale dei progetti, che si svolgerà l’ultimo giorno di workshop.
Al termine del workshop, i 12 team avranno a disposizione tre settimane per poter lavorare e consegnare i materiali aggiornati l’8 febbraio 2021. Sulla base di questi materiali, il Direttore della Mostra del Cinema di Venezia selezionerà fino a un massimo di 3 progetti che parteciperanno al secondo workshop di formazione e sviluppo e un massimo di tre progetti accederanno al supporto per la produzione. L’annuncio dei finalisti è prevista alla fine del mese di febbraio 2021.

 

I progetti che non supereranno questa fase potranno comunque usufruire di un follow-up online e saranno invitati a partecipare al Venice Production Bridge, settembre 2021.

 

Terza fase

I team selezionati saranno invitati a partecipare a un ulteriore workshop di sviluppo che si svolgerà a Venezia dal 2 al 5 marzo 2021 (giorno di arrivo: 1.03 – giorno di partenza 6.03). Questo workshop si concentrerà sugli aspetti produttivi dei progetti selezionati.
Ogni team avrà a disposizione un tutor dedicato e una squadra di professionisti a cui rivolgersi per lavorare su tutti gli aspetti del progetto, in vista della produzione che si terrà nei successivi mesi.
Fino a un massimo di 3 team riceveranno un grant fino a un massimo di € 60,000 e in un periodo di cinque mesi, compreso tra fine marzo e metà agosto, dovranno produrre e completare il proprio progetto. In questa fase il/i team firmeranno un accordo con La Biennale di Venezia e sarà concordata la scadenza dei pagamenti.
Al/ai team sarà richiesto di fornire documenti e budget aggiornati ed un piano di produzione per pianificare i pagamenti. Sarà inoltre richiesto di fornire report aggiornati sulle varie fasi di produzione e su eventuali sponsor/supporter ai loro leader di Biennale College Cinema – VR.

Il progetto/i selezionato/i dovranno essere consegnati entro il 16 agosto 2021 per poter essere presentato/i alla 78 Mostra del Cinema.

 

Quarta fase

Biennale College Cinema –  Virtual Reality culmina con la partecipazione di tutti i team del workshop Internazionale al Venice Production Bridge, settembre 2021. L’evento comprende la premiére del progetto/i completati e la presentazione all’interno del Venice GAP – Financing Market di quei progetti che hanno partecipato ai workshop internazionali ma non hanno avuto accesso al grant a sostegno della produzione. Questo evento ha lo scopo dare visibilità a progetti e partecipanti dando loro l’opportunità di trovare partner e potenziali commesse e per dare il via a una discussione sull’impatto che il VR ha sul mercato e come sta cambiando le modalità di lavoro e i modelli di business.

Per maggiori informazioni vi invitiamo a leggere la sezione FAQ – VR.
Per ulteriori chiarimenti potete rivolgervi a: college-cinema@labiennale.org.

La Biennale di Venezia si riserva comunque il diritto di modificare, annullare o interrompere l’iniziativa di cui trattasi non costituendo l’avviso o la selezione alcun vincolo contrattuale in capo alla stessa né darà diritto al rimborso di qualsiasi spesa al di fuori di quanto sopra previsto.

 

 

Date, Luoghi e Timeline

23 marzo 2020 – Apertura bando Biennale College Cinema – Virtual Reality 5 | Italia

31 maggio 2020 (23:59 CET) – Chiusura bando BCC – VR 5 | Italia

Entro fine agosto 2020 – I risultati della selezione saranno comunicati a coloro che hanno partecipato al bando BCC VR Italia

Settembre 2020– Apertura bando Biennale College Cinema – Virtual Reality 5 | International

9-13 ottobre 2020 – Workshop BCC VR 5| Italia (arrivo: 8.10 – partenza: 14.10)

26 ottobre 2020 (23:59 CET) – Chiusura bando BCC – VR 5 | International

16 novembre 2020 – Consegna materiali aggiornati BCC VR 5| Italia

Entro metà dicembre  2020 – I risultati della selezione saranno notificati a coloro che hanno partecipato al bando BCC VR 5 | International

Primo Workshop Internazionale | Venezia,  13-19 gennaio 2021 (giorni di viaggio: 12.01 – 20.01)

 

A seguire:

 

8 febbraio 2021 – deadline per la consegna dei materiali aggiornati BCC VR 5 | International.

Entro la fine di febbraio 2021 – i risultati della selezione saranno notificati ai partecipanti.

Secondo Workshop Internazionale | Venezia,  2 – 5 marzo 2021 (giorni di viaggio: 1.03 – 6.03).

16 agosto 2021 – consegna del progetto VR per la presentazione alla 78. Mostra Internazionale d’Arte Cinematografica di Venezia.

Settembre 2021 – partecipazione dei  team al Venice Production Bridge, durante la 78. Mostra Internazionale d’Arte Cinematografica di Venezia.