11/09/2020 ˑ 

Biennale College Cinema: selezionati i 12 progetti della 9a edizione 2020-21

Posted by Biennale

In occasione della 77. Mostra Internazionale d’Arte Cinematografica vengono annunciati i 12 progetti selezionati per la 9. edizione di Biennale College – Cinema 2020/21, i cui team (composti da un regista e un produttore) parteciperanno al primo workshop di 10 giorni che si terrà dal 3 al 12 ottobre 2020.

Nove progetti provengono dalla selezione del bando Biennale College – Cinema  International, mentre tre da quella di Biennale College Cinema – Italia. Al bando hanno aderito 188 progetti.

 

I 12 progetti selezionati per questa prima fase di Biennale College – Cinema sono:

78 DAYS – regista: Emilija Gasic (Serbia);  produttori: Milos Ivanovic; Andrijana Sofranic Sucur (Serbia)

BIKECHESS – regista: Assel Aushakimova (Kazakhstan);  produttrice:  Almagul Tleukhanova (Kazakhstan)

IBLIS LOVERS – regista: Karma Q (Cina);  produttrice:  Jenny Man Wu  (Cina)

MADAME NÉGRITUDE – regista: Madeleine  Hunt – Ehrlich (USA); produttrice: Christine Elyce – Sanders (USA)

NUESTROS DÍAS MÁS FELICES – regista: Sol Berruezo Pichon-Rivière (Argentina); produttrice: Laura Mara Tablón (Argentina)

THE CATHEDRAL – regista: Ricky D’Ambrose (USA);  produttore: Graham Swon (USA)

THE FOREIGN WOMAN – regista: Patricia Pérez Fernandez  (Spagna); produttrice: Heidi Hassán (Svizzera)

THE SUBLETTER – regista: Caspar Newbolt (UK);  produttrice: Valerie Steinberg (USA)

THE TREASURE OF ATAHUALPA – regista: José María Avilés (Ecuador);  produttrice: Julieta Juncadella (Argentina)

A MUTUAL GIFT – regista: Gianclaudio Cappai (Italia);  produttrice: Pilar Saavedra Perrotta (Italia)

IN/BETWEEN – regista: Marco Pellegrino (Italia);  produttrice: Giada Mazzoleni (Italia)

LA TANA – regista: Beatrice Baldacci (Italia);  produttrice: Aurora Alma Bartiromo (Italia)

 

Dopo il workshop che si terrà a ottobre, verranno selezionati 4 fra questi dodici progetti (di cui uno della sezione Italia e di cui almeno due realizzati da registe) che accederanno al sostegno della Biennale per la copertura del costo di produzione, il quale dovrà comunque essere al massimo di 150.000 euro. I quattro progetti saranno poi presentati alla 78. Mostra del Cinema di Venezia nel 2021.

Biennale College – Cinema promuove nuovi talenti per il cinema offrendo loro di operare a contatto di maestri, per la realizzazione di film a micro budget. Quattro fra questi 12 progetti otterranno un supporto di 150mila euro per la realizzazione di un massimo di quattro lungometraggi (opera prima o seconda), che saranno presentati alla 78. Mostra del Cinema nel 2021.

Biennale College – Cinema, realizzato dalla Biennale di Venezia, ha il sostegno del Ministero per i Beni e le Attività Culturali – Direzione Generale Cinema. Biennale College – Cinema si avvale della collaborazione accademica di IFP New York e del TorinoFilmLab. Direttore è Alberto Barbera, Head of Programme Savina Neirotti.